MyhOUSE - TREDIECI

MyhOUSE – TREDIECI nasce dall’esperienza quarantennale che CEG ha maturato nella gestione di servizi diurni e residenziali e raccoglie le istanze quotidiane,ilcontinuo mutare dei bisogni educativi delle fdamiglie, gli indirizzi normativi in tema di famiglia e minori.

Nello specifico si tartta di un servizio di centro diurno che caratterizza la propria presa in carico dell’utenza affidata attraverso un intervento che fa proprie le linee guida del Programma P.I.P.P.I. “Programma di intervento per la Prevenzione dell’istituzionalizzazione” nato a fine 2010, risultato di una collaborazione tra il Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, il Laboratorio di Ricerca e Intervento in Educazione Familiare dell’Università di Padova e 10 città italiane

Il Centro può ospitare al massimo 9 minori di età compresa tra i 3 e 10 anni, residenti e/o domiciliati all’interno del comune di Novara e dei comuni limitrofi. la presa in carico non è del singolo minore ma del NUCLEO FAMILIARE di appartenenza con particolare attenzione alnucleo genitoriale per il quale si avviano specifiche azioni di sostegno.

Dall’apertura del servizio Cinzia è il coordinatore di questo servizio.

CEG Centro Educativo Giovanile

Carta dei Servizi

La Cooperativa sociale “Comunità Educativa Giovanile”, costituita nel maggio del 1980, opera prevalentemente nel campo minorile attraverso servizi educativi di sostegno e cura in progetti di sostegno all’ambito famigliarte dei minori accolti presso i propri servizi.

E’ significativo che in questo percorso innovativo di prevenzione all’istituzionalizzazione la sede deputata ad accogliere il nuovo CEM “TREDIECI” siano i locali dismessi della comunità educativa residenziale   “MyhOUSE” che la cooperativa ha gestito da luglio 2010 a settembnre 2023.

La Carta dei Servizi è il biglietto da visita, la carta d’identità, con cui la struttura si presenta alle famiglie, ai minori accolti, al territorio di appartenenza e più in generale alla Pubblica Amministrazione.